Vai al Contenuto

Contrassegni D.O.

L'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato ha il compito istituzionale di progettare e realizzare prodotti di sicurezza e anticontraffazione.

Integrando avanzate tecnologie di stampa con innovativi sistemi ICT, fornisce progetti di sicurezza basati su tre fattori chiave.


Stampa di sicurezza

Stampa
di sicurezza

Gestione integrata degli ordini

Gestione integrata degli ordini

Tracciatura e tracciabilit�

Tracciatura
e tracciabilità

Dicono dei Contrassegni D.O.

"Il Contrassegno è un efficace strumento per il contrasto agli illeciti e per la garanzia del consumatore"

Generale del MiPAAF per la promozione della qualità agroalimentare

"Non esiste Made in Italy senza controllo. E l'unicità del contrassegno che porta in sé la garanzia da parte dello Stato per la salvaguardia della tutela e della bontà de nostri prodotti ne rappresenta il simbolo"

Claudio Salaris, Responsabile di Valoritalia

Invito a rivolgersi ai consumatori, anche attraverso campagne informative istituzionali, comunicando il valore che il Contrassegno a Denominazione d'Origine porta in sé, quale insostituibile elemento di garanzia"

Giancarlo Vettorello, Direttore del Consorzio Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore

"La scelta di contraddistinguere le proprie produzioni con il Contrassegno di Stato è stata determinata dalla necessità di far percepire ai consumatori l'originalità del prodotto: sotto questo aspetto, specie all'estero, si tratta di un elemento che attribuisce un notevole valore aggiunto"

Luca Giavi, Direttore del Consorzio Prosecco DOC

Importanti per la tutela e la tracciabilità ma anche per la possibilità per ciascun consorzio, al quale i contrassegni vengono affidati in convenzione, di distribuire e contemporaneamente mantenere i contatti, 'fidelizzando' tutte le aziende imbottigliatrici"

Fabio Modi, Direttore di Toscana Certificazione Agroalimentare